Griglia del gas britannica “più verde” grazie all’impianto di biometano “Bright’s Biomethane” di Murrow

Dopo il successo della messa in servizio, l’impianto di biogas a biometano di Murrow, nel Regno Unito, è ora operativo e fornisce biometano direttamente al gasdotto ad alta pressione del National Transmission System (NTS) del Regno Unito. La rete del gas del Regno Unito sta diventando sempre più verde grazie ai sistemi di potenziamento del biogas del biometano luminoso.

Il Bright Biomethane chiavi in mano ha fornito il sistema di potenziamento del biogas per la trasformazione del biogas in biometano in un gas rinnovabile ad alto contenuto di metano adatto alla rete del gas esistente.

Questo sistema PurePac Grand è dotato di membrane da 6″ per la separazione del metano dall’anidride carbonica in due flussi purificati. Queste membrane permettono un flusso di biometano più elevato rispetto alle normali membrane da 4″ mantenendo le dimensioni compatte del sistema. Il sistema completo e compatto di ugrading del biogas è costituito da due unità abitative e due pattini, occupando poco spazio nei locali.

Producendo 1.067 Nm3 di biometano all’ora e 9,3 milioni di Nm3 di biometano all’anno, l’impianto fornisce a circa 6.200 famiglie britanniche energia e calore da biometano per tutto l’anno.